Autore: Paola Mancurti

economia news

Le funzioni aziendali - Parte 1

September 16, 2013, 11:00

In un mondo del lavoro sempre più complesso, uno dei presupposti per trovare lavoro è avere sviluppato il “senso dell'orientamento” nel mercato del lavoro. Ma per orientarsi nel mondo del lavoro bisogna conoscere come funziona il mondo della produzione, si tratti della produzione di beni materiali o di beni immateriali (di servizi).

Quante volte, infatti, si sente dire : “non so che lavoro farò perché non so nemmeno che cosa succede in un'azienda”. E invece per trovare lavoro occorre impostare prima di tutto un progetto, fissando in maniera precisa gli obiettivi da raggiungere: se la meta finale è chiara, sarà più facile raggiungerla.

Il primo passo per scegliere “cosa fare da grandi” è conoscere le diverse funzioni aziendali. Le funzioni aziendali sono attività aziendali raggruppate in base al criterio dell'omogeneità delle competenze necessarie per svolgerle (fonte: Wikipedia).

Non tutte le aziende comprendono tutte le funzioni, ad esempio le aziende più piccole tendono a specializzarsi in una sola funzione aziendale. In alcune aziende, invece, le funzioni ci sono tutte ma hanno nomi diversi. Comunque, nel modello classico di azienda industriale le funzioni sono 9.

Ricerca e sviluppo


Si tratta dell'area dell'innovazione e dello sviluppo di nuovi brevetti, tecnologie e prodotti. Mentre in passato era un'area chiusa e isolata, oggi collabora con le altre funzioni aziendali affinché le risorse destinate alla ricerca non vadano a disperdersi su progetti poco remunerativi.

Per lavorare in quest'ambito occorre di solito una laurea in materie scientifiche, meglio se accompagnata da un dottorato o da un'attività di ricerca svolta presso le Università. Oggi il ricercatore in azienda può inoltre sviluppare competenze manageriali e di coordinamento di progetti, con la possibilità di modificare o migliorare la propria carriera uscendo dalla funzione aziendale di appartenenza per dedicarsi ad altre attività (ad esempio nel marketing o nella produzione).

Personale e Organizzazione


La funzione della gestione e amministrazione del personale si è fortemente sviluppata negli ultimi anni. Oggi le aziende hanno bisogno di curare le proprie risorse umane e di pianificare con cura le assunzioni per non rischiare sprechi o inefficienze. Nella funzione Personale rientrano le Relazioni industriali, che si occupano di contratti e rapporti con le organizzazioni sindacali, e l'area delle Risorse Umane, che gestisce invece il personale interno dalla fase dell'assunzione in poi.

Molti laureati in Lettere e materie umanistiche ambiscono a lavorare in questa Funzione, ma la formazione universitaria va integrata con conoscenze di tipo giuslavoristico ed economico. Ecco perché molti neolaureati decidono di svolgere subito dopo l'università un master in risorse umane o relazioni industriali/sindacali.

Relazioni esterne


Questa funzione si occupa dell'immagine dell'azienda all'esterno. Lavora rapportandosi con i media e curando la partecipazione dell'azienda a eventi, manifestazioni e sponsorizzazioni. Le figure più ricercate sono quelle con esperienza negli uffici stampa e nel mondo della comunicazione. Si tratta di una funzione che spesso non da vita a un vero e proprio reparto strutturato, tanto meno ad un reparto in cui inserire risorse giovani e neolaureati: le aziende preferiscono infatti rivolgersi a giornalisti o esperti di comunicazione, se non addirittura esternalizzare questa funzione “passandola” ad agenzie esterne.

Marketing


Nella funzione marketing rientrano le aree dell'analisi di mercato, della comunicazione e del posizionamento dei prodotti. Alla funzione del marketing si accede solitamente con una laurea in Economia o Scienze della Comunicazione, oppure con una laurea di altro tipo seguita poi da un master di specializzazione. Oggi la funzione marketing nelle aziende riceve sempre meno fondi, mentre è molto più facile trovare lavoro in piccole agenzie iperspecializzate che erogano servizi di marketing alle grandi imprese.

Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia