Autore: Paola Mancurti

piccole imprese

Ecosostenibilità e risparmio energetico in azienda: consigli utili

April 7, 2014, 13:01

Oggi rendere le aziende ecosostenibili non è più solo questione di risparmio ma anche d'immagine: sempre più aziende, infatti, puntano proprio su un'identità "green" per migliorare la comunicazione esterna e dare un'immagine di sé più etica, pulita e moderna.
Con un'attenzione maggiore all'ecosostenibilità, inoltre, le aziende possono risparmiare aiutando i consumi in bolletta a calare. Insomma, adottare comportamenti più virtuosi dal punto di vista ambientale giova all'azienda da molti punti di vista!
Ma come si raggiunge un obiettivo tanto ambizioso? Come si fa a portare un'azienda verso una nuova identità green? Per prima cosa si deve fare una distinzione tra le grandi aziende e le piccole e medie imprese, inclusi gli studi professionali. È ovvio che le grandi imprese, soprattutto se comprendono stabilimenti produttivi di tipo industriale, sono le principali responsabili di inquinamento e sprechi. Spetta quindi a loro il compito di investire in tecnologie innovative e azioni mirate ad ampio spettro. In questo articolo, però, non ci occuperemo di questa tipologia di imprese, ma solo delle piccole e medie realtà industriali o degli uffici di piccole dimensioni, in cui il cambiamento può avvenire in tempi più rapidi grazie a piccoli interventi. Vediamone insieme alcuni!

Passare al fotovoltaico e risparmiare sulla corrente elettrica


Proprio come i singoli cittadini, anche le aziende possono installare impianti fotovoltaici, approfittando peraltro delle agevolazioni e degli incentivi che periodicamente vengono predisposti dallo Stato. Con l'installazione di pannelli solari, il fabbisogno energetico di un ufficio di piccole dimensioni viene coperto almeno nei mesi estivi, con grandi risparmi in bolletta!
Oltre a sfruttare l'energia solare per ottenere un risparmio, bisogna adottare comportamenti virtuosi nella vita d'ufficio di tutti i giorni. Perché, ad esempio, mantenere accese le luci se non c'è nessuno che lavora in una stanza? Perché accendere tutti i pc se non ce n'è bisogno? Ecco alcuni piccoli suggerimenti per consumare meno:
  • nelle zone di passaggio installare degli interruttori con il timer
  • chiedere a tutti i dipendenti di spegnere le luci se sono gli ultimi ad uscire da una stanza
  • chiedere a tutti i dipendenti di spegnere tutti i dispositivi ad alimentazione elettrica (monitor, stampanti, macchinetta del caffè, fax...) quando non utilizzati
  • non abusare dei condizionatori 

Stampare di meno: tutto diventa digitale


Risparmiare per fare bene all'ambiente non significa solo usare meno corrente, ma anche meno carta. La carta è infatti prodotta a partire dalla cellulosa di origine vegetale: usare meno carta significa prevenire il disboscamento. La prima regola per non sprecare carta è quella di digitalizzare la documentazione ovunque sia possibile. Certamente esistono alcuni documenti che bisogna necessariamente stampare, ma spesso negli uffici si tende a stampare in modo indiscriminato qualunque cosa, anche quando non vi è nessuna utilità.
Le tecnologie informatiche permettono oggi di salvare e archiviare una copia digitale di molti documenti. Grazie ai fax virtuali di un centralino telefonico VoIP, ad esempio, è possibile ricevere o inviare documenti in formato pdf, stampandoli solo nel caso in cui sia davvero necessario.
E anche quando si dovesse stampare per forza, sarebbe buona norma utilizzare carta certificata e prodotta con metodologie a basso impatto aziendale. Cercate infine di riciclare la carta e di buttare la carta nel cestino della differenziata.

Differenziare in ufficio si può


Se in molti Comuni è ormai obbligatoria la raccolta differenziata in casa, perché non farla anche in ufficio? Tutto ciò di cui avete bisogno è un set di cestini. Di solito, in ufficio si butta carta, plastica, vetro e toner della stampante. Oltre ai cestini per questi materiali, servirà un contenitore per l'indifferenziata. Per abituare i dipendenti a gettare li rifiuti negli appositi cestini, si possono eliminare i cestini delle singole scrivanie: in questo modo saranno obbligati ad alzarsi dalla propria postazione e aumenterà la probabilità che scelgano il cestino giusto per i rifiuti!

Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia