Autore: Paola Mancurti

servizi

Sistemi per guadagnare con le scommesse sportive

June 16, 2014, 17:22

Quote scommesse

La domanda più discussa al momento, nei forum di scommesse sportive è: è possibile scommettere a rischio zero e moltiplicare il guadagno? La risposta è si, è possibile.

Tramite uno studio attento di strategie legate alla logica del basso rischio, è possibile realizzare dei sistemi fondati sulle partite facilmente pronosticabili, con un moltiplicatore di payout (percentuale di pagamento) alto.

Per elaborare tali strategie, bisogna tenere conto che lo stesso Bookmaker (allibratore) è anche un matematico esperto di calcoli statistici. L'obiettivo del Bookmaker è quello di realizzare le quote degli eventi in base ai propri calcoli probabilistici, assicurandosi che i giocatori non vincano sempre e che le quote siano alla pari della concorrenza.


Sistemi e tattiche


Prima di passare alle strategie che abbiamo elaborato, vediamo nello specifico che cos'è un sistema: questa formula si compone di due o più giocate che pagheranno solo nel caso in cui tutti gli eventi scommessi saranno pronosticati correttamente. Giocando più partite concatenate, si abbassano le probabilità di vincita; allo stesso tempo sarà possibile aumentare il valore della giocata secondo le logiche matematiche che variano da gestore a gestore, detti moltiplicatori di giocata (SNAI offre da sempre moltiplicatori migliori degli altri gestori).

Dato che attualmente SNAI ha le quote migliori e i payout più alti, abbiamo deciso di sceglierlo come Bookmaker di riferimento per il nostro articolo.


Finalmente vi proponiamo le nostre quattro strade percorribili, verso la vittoria:

  • Sistema intrecciato di partite a basso rischio
  • Scommesse gemelle
  • Scommessa live
  • Scommessa lampo


Sistema intrecciato di partite a basso rischio


Questo sistema aumenta le percentuali di guadagno in caso di vittoria. Se giocassimo il match A con il risultato 1 su una quota di 1,50€, vinceremmo il 50% di quanto scommesso. Se puntassimo un euro, riavremmo l'euro puntato e 50 centesimi di guadagno netto. Se sviluppassimo due scommesse del genere, che comunque restano due scommesse separate, avremmo tre situazioni possibili, ovvero due vittorie, una sconfitta e una vittoria, o due sconfitte.


Scommesse gemelle


Queste scommesse, dette anche antepost, permettono di scommettere direttamente sul vincitore finale della competizione. Le scommesse gemelle sono due giocate distinte e a basso rischio, puntando sulle prime due squadre in classifica pronostici. Prendiamo come esempio pratico i Mondiali 2014. I Brasile è quotato a 3,75€ e l'Argentina a 5,00€. Se puntassimo un euro sulla vittoria di ognuna delle squadre, avremmo la seguente situazione:


Brasile vincente:

  • 1€ vinto (Brasile) diventano 3,75 euro
  • 1€ perso (Argentina) diventano 0 euro
  • Totale = 3,75€ avendo scommesso 2 euro -> guadagno di 1,75€

Argentina vincente:

  • 1€ perso (Brasile) diventano 0 euro
  • 1€ vinto (Argentina) diventano 5,00 euro
  • Totale = 5,00€ avendo scommesso 2 euro -> guadagno di 3,00€


Scommessa live


Questa giocata, lo dice il suo nome, viene effettuata durante il corso del match. Il Bookmaker svolge un ruolo fondamentale: deve curare l'aggiornamento live delle quote, in relazione all'evoluzione del match. Per farvi un esempio, poniamo una squadra Vincente contro una Perdente. Le quote iniziali saranno le seguenti:

  • 1 vittoria squadra Vincente = quota 1,10€ -> puntando 1€ su questo risultato, ne guadagneremo 1,10€
  • X pareggio = quota 1,60€ -> puntando 1€ su questo risultato, ne guadagneremo 1,60€
  • 2 vittoria squadra Perdente = quota 3,20€ -> puntando 1€ su questo risultato, ne guadagneremo 3,20€

Poniamo che per assurdo il primo tempo terminasse con 4 reti a zero per la squadra Perdente, le quote sarebbero stravolte, passando da 3,20 in caso di vittoria della squadra Perdente a 1,10, in caso di vittoria della stessa, data l'impossibilità della squadra Vincente di ribaltare il match con 4 reti di differenza.

La comodità di questo tipo di scommessa è che a dieci minuti dalla fine del match, il giocatore rapido ha la possibilità di piazzare una giocata su un risultato ormai certo. Ricordatevi però che dove le scommesse sono troppo facili da pronosticare, il guadagno è scarso almeno quanto i rischi.


Scommessa lampo


È una strategia simile alla precedente, con la possibilità di seguire e scommettere in diretta, tramite il proprio pc, tablet o smartphone. Anche qui bisogna essere rapidi e cercare di anticipare il Bookmaker sull'aggiornamento delle quote partita. Se ad esempio si verificasse un'azione che cambiasse nettamente l'esito della partita come un gol o un'espulsione, l'esser pronti davanti al computer ci permetterebbe di scommettere prima della variazione delle quote, sfruttando la quota vantaggiosa precedente all'azione.

A questo punto non ci resta che consigliarvi di giocare sempre secondo l'ottica del buon senso, scommettendo su sistemi probabili. Ricordate che il guadagno è direttamente proporzionale al rischio quindi, se siete bramosi di grandi vincite, dovrete essere disposti a puntare grandi somme.

Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia